Claudio Cherubino's blog Life of a Googler

1Dec/090

A new beginning (and a new WordPress plugin)

It is never easy to write the first post of a blog, fortunately for me it is already the third time and actually the second for this very blog.
After three years of my first encounter with the blogging world I decided to move a step forward and reboot, but with much more experience by my side.

In this reborn blog I will focus on my passion, that is software development, and I want to start presenting the WordPress plugin that I wrote for this event.
It is called Front Page Exclude By Date and is a very simple plugin that I needed to hide my old posts from appearing on the front page without deleting them and losing all links pointing to them.

You can still read the old posts by searching for them or clicking on your bookmarks and now you can also find on this blog the series of posts on functional programming and the F# language taken from the FSharp.it website, which is no longer updated and merged with this blog.

In the next days I'll talk about my Ruby client library for Project Voldemort, stay connected and follow me on Twitter!

15Dec/081

Wordle, la nuova tag cloud

Poco più di un anno fa vi spiegavo come inserire una tag cloud all'interno del vostro blog basato su WordPress, ma da allora le mode sono cambiate e pare che adesso non ci sia blogger che si sia convertito a Wordle.

Di cosa si tratta?

Sostanzialmente si tratta di una variante della tag cloud che è basata su tutte le parole di un sito e non solo i tag.

Per generarlo basta andare sul sito Wordle.net e indicare l'indirizzo del proprio sito o feed.

L'applicazione, realizzata come applet Java, genererà rapidamente il wordle e successivamente sarà possibile personalizzarlo variando font, colori e altre impostazioni.

L'unico problema è che non è prevista alcuna possibilità di esportazione del risultato ottenuto, ma saremo costretti a catturare lo schermo per salvare l'immagine.

Ho provato a far analizzare questo blog ed ecco il risultato ottenuto:

Wordle

Bello, no? Peccato che non abbia ancora capito a che possa servire! :???:

8Sep/080

Songbird, il media player di Mozilla

Chi contribuisce ad un progetto open-source non lo fa, almeno nelle intenzioni iniziali, per ricavarne dei soldi, ma al massimo notorietà o qualche contatto che potrà risultare utile un giorno.

Di sicuro si tratta di un ottimo modo per imparare cose nuove e sperimentare le ultime tecnologie, ed è con questo spirito che personalmente ho dato il mio apporto a MySQL, PHP, WordPress e, più recentemente, Songbird.

Probabilmente conoscerete tutti i primi tre, ma è proprio dell'ultimo che vorrei parlarvi in questa occasione.

Songbird è un media player open-source basato sulla piattaforma XULRunner di Mozilla, in pratica la stessa tecnologia alla base dei ben più noti Firefox e Thunderbird.

Lo sviluppo è arrivato attualmente alla release 0.8pre ma le caratteristiche sono già confrontabili con quelle di iTunes e comprendono anche il supporto per le estensioni (stile Firefox) e i temi, qui chiamati "feathers".

All'interno del sito ufficiale (http://getsongbird.com/) esiste uno sezione dedicata a chi vuole contribuire (http://getsongbird.com/contribute/) che descrive tutte i modi che esistono per supportare il progetto.

Ovviamente il primo tra essi consiste nello scrivere del codice, ma è anche possibile fare la propria parte semplicemente facendo conoscere Songbird o segnalando i bug che si incontrano.

A proposito di ciò, Pioneers Of The Inevitable (l'azienda che sta dietro Songbird) ha costituito il gruppo sb_core, costituito da quegli sviluppatori che si occupano di fixare i bug dell'applicazione.

In cambio, ogni sviluppatore riceve una serie di quei gadget che rendono felice la vita di noi geek.

Io faccio parte di questo gruppo avendo chiuso il mio primo bug una decina di giorni fa e proprio oggi ho trovato nella cassetta delle lettere una busta contenente una maglietta e tonnellate di stickers, spille e cartoline.

Ho fatto una foto a questo ben di dio, chissà che non invogli anche voi a contribuire:

I gadget di Songbird

I gadget di Songbird

All'inizio potrà sembrare molto difficile, ma pian piano si scoprono tanti piccoli trucchetti e soprattutto si comincia a padroneggiare una piattaforma complessa come quella di Mozilla.

Se volete una mano chiedete pure, ma vi consiglio di scoprire da soli la soddisfazione di vedere il proprio codice all'interno di un progetto così vasto e importante...

25Jan/081

Votatemi!

No, non ho intenzione di parlare di elezioni nè della tristissima situazione politica italiana, bensì di una piccola novità di questo blog.

In fondo a ciascun post è adesso presente un sistema di rating che permette di votare l'articolo con un click, con una scala che va da 1 (scarso) a 5 (ottimo), passando da noioso, sufficiente e buono.

Il tutto si presenta come nell'immagine che segue ed è basato su un plugin per WordPress chiamato outbrain.


Outbrain rating system

Ho pensato di inserire questo sistema perchè non a tutti piace dedicare un minuto del proprio tempo a commentare un post, ma da parte mia è sempre buono avere un feedback su quello che scrivo e capire cosa viene apprezzato maggiormente.

Adesso non avete più scuse, giudicare un post prende meno di un secondo!

14Jan/083

I migliori 10 plugin per WordPress

Una delle caratteristiche più utili di WordPress è la sua estensibilità mediante un sistema di plugin.

Nel repository ufficiale se ne trovano circa 1500, tuttavia cercando su Internet ne esistono per ogni necessità e comunque è sempre possibile scriverne di propri seguendo la documentazione che viene fornita liberamente sempre sul sito ufficiale.

Più di una volta ho pensato di scrivere un plugin per una mia necessità specifica, ma ogni volta una breve ricerca mi ha permesso di trovare un plugin che facesse per me.

Attualmente in questo blog ho installato 10 plugin, che secondo me potranno fare comodo a molti di voi.

Ovviamente è possibile che me ne stia sfuggendo qualcuno imperdibile, quindi se ne avete da consigliare vi prego di lasciare un commento a questo post.

Ecco qui la descrizione dei 10 plugin di questo blog:

  1. Akismet: si tratta di un plugin fondamentale per ogni blog. Il suo scopo è controllare ogni commento inserito tramite i web service di Akismet e bloccare lo spam.
  2. Contact Form II: lo potete vedere in azione nella pagina dei Contatti. Grazie ad esso è possibile inserire un form di contatti nel proprio blog con una riga di codice.
  3. Feedburner Feedsmith: ridirige i feed originali di WordPress a quelli di FeedBurner. Il risultato è quello che vedete nel feed di questo blog.
  4. Optimal title: ha un compito molto semplice, cambiare l'attributo title delle pagine inserendo prima il titolo dell'articolo e poi il nome del blog. Può sembrare una cosa da poco, ma permette di guadagnare molto in termini di posizionamento sui motori di ricerca.
  5. Related posts: restituisce una lista di post correlati a quello attualmente letto dal visitatore, il tutto sfruttando la correlazione fra la keyword.
  6. Simple tags: estende le funzionalità di WordPress relative al tagging con autocompletamento, suggerimento dei tag, tag cloud, post correlati e editing di massa dei tag.
  7. WordPress Automatic Upgrade: ho già parlato di questo plugin che fornisce un sistema per aggiornare automaticamente un blog WordPress all'ultima versione disponibile.
  8. WordPress Database Backup: backup on-demand e pianificato del blog. Permette di inviare i dati via mail o salvarli in una cartella sul server.
  9. WP Grins: aggiunge le emoticon cliccabili al form per l'inserimento dei commenti.
  10. WPvideo: permette di inserire facilmente dei video all'interno delle pagine. Fornisce inoltre un link per scaricare il video usando DownThisVideo!

Che altro devo installare?

27Nov/070

Projects

This page aims to be a central point to group all the projects I'm currently involved or I participated in the past.

I started writing this page because I found out that even if I participated in many projects, I don't have a unique point of access to them.

For each one of them I'll publish links to documentation, source code, links and everything else I can collect on it.

The following list is not complete, I'll try to complete it soon, but for now please accept my apologies.

  1. Project Voldemort Ruby client library
  2. Contributions to open-source projects (PHP, MySQL, WordPress, Songbird)
  3. lib_mysqludf_str - A library of MySQL UDFs for working with strings
  4. AMGA PHP API
  5. Google Gadgets
  6. WordPress Plugins
  7. FSharp.it
  8. Articles and books


Project Voldemort Ruby client library

A pure-Ruby client library for Project Voldemort, a distributed key-value storage system based on Amazon Dynamo.
The library uses ruby_protobuf, the Ruby version of Google Protocol Buffers, as a base for the communication protocol.
For further information please visit the project page on Google Code repository:

http://code.google.com/p/voldemort-ruby-client/


Contributions to open-source projects

This list shows some of the patches and code contributions to open-source projects such as MySQL, PHP, WordPress or Songbird:


lib_mysqludf_str

MySQL UDFs offer a powerful way to extend the functionality of your MySQL database.
lib_mysqludf_str aims to offer a library of string functions which can complement the native one, in order to ease the development of MySQL-based applications.
For further information please visit the dedicated page on The MySQL UDF Repository:

http://www.mysqludf.com/lib_mysqludf_str/index.php


AMGA PHP API

AMGA is the gLite Metadata Catalogue, designed to meet the requirements of the EGEE grid-computing applications. Its implementation uses streaming to communicate between client and server which shows a very promising performance.

Initially, access to AMGA was only possible using C/C++, Java or Python, and this library allows the developers to connect to an AMGA metadata server using PHP.

For further information please visit the AMGA website:

http://amga.web.cern.ch/amga/

The PHP API documentation can be found at:

http://amga.web.cern.ch/amga/php/index.html


Google Gadgets

My experiments with the Google Gadgets API:


WordPress Plugins

My open-source extensions to WordPress:


FSharp.it

A blog devoted to functional programming and F#, Microsoft functional programming language based on the .Net framework.

This blog can be found at fsharp.it and despite the domain extension it is entirely written in English.


Articles and books

My adventures in the technical publishing world:



7Nov/076

Tag Cloud per WordPress 2.3

Quando è stata rilasciata la versione 2.3 di WordPress, una delle novità  più importanti (e pubblicizzata) era costituita dall'introduzione di una soluzione nativa per il tagging dei post, cioè di un sistema che permetta di etichettare gli articoli con delle keyword, esattamente come si fa con del.icio.us.

Da quando questi tag hanno preso piede, la forma migliore per rappresentarli è sempre stata una tag cloud, una nuvola i cui elementi sono tanto più grandi quanto il tag è presente all'interno del sito.

Usando WordPress aggiungere una tag cloud al proprio blog (come quella che trovate nella colonna di destra di questo sito) è veramente facile, basta sfruttare la funzione wp_tag_cloud, che accetta i seguenti parametri:

  • smallest - la dimensione del font da usare per i tag che hanno minore frequenza
  • largest - la dimensione del font da usare per i tag con maggiore frequenza
  • unit - l'unità  di misura delle dimensioni dei font. Si usi 'pt' per i punti
  • number - il numero massimo di tag da mostrare
  • format - formato della nuvola. Può essere 'flat' (di default) per separare i tag con spazi bianchi, 'list' per usare il tag UL all'interno di una class 'wp-tag-cloud' e 'array' per racchiudere i tag in un array
  • orderby - specifica il campo secondo cui ordinare i tag. Può assumere il valore 'name' o 'count'
  • order - ordine ascendente (ASC) o discendente (DESC)
  • exclude - lista separata da virgole di tag da escludere. Per default non si esclude alcun tag
  • include - lista separata da virgole di tag da includere. Per default si includono tutti i tag

Nel mio caso il codice usato per ottenere la tag cloud è:

wp_tag_cloud('smallest=8&largest=22&number=30');

Che ne pensate delle tag cloud? Le usate?

10Sep/071

Aggiornamenti automatici per WordPress

Uno dei "problemi" che ho riscontrato usando WordPress è relativo agli aggiornamenti.

Una volta che sono stati installati numerosi plugin e che si è messo mano al codice o al template, aggiornare il software di questa piattaforma di blogging mette sempre un pò paura, e si è spinti a rischiare qualche eventuale problema solo quando la nuova versione introduce dei cambiamenti sostanziali, trascurando gli aggiornamenti minori.

Fortunatamente si tratta di un problema non solo mio, ed è adesso disponibile un tool per WordPress che si occupa di scaricare ed applicare tutti gli ultimi aggiornamenti, preoccupandosi anche di disattivare e riattivare tutti i plugin installati sul proprio sito.

Questo tool, in realtà  un plugin per WordPress, si chiama WordPress Automatic Upgrade, e può essere scaricato dal sito Techie Buzz.

Dopo averlo installato come un qualunque plugin, basterà  andare su Gestione-Automatic Upgrade e selezionare il tipo di aggiornamento, che può essere automatico o step-by-step.

A dire la verità , io ho provato inizialmente con quest'ultimo tipo ma pare che ci sia un errore nel codice, comprensibile visto che siamo solo alla versione 0.4.

Sono quindi passato all'aggiornamento automatico che è stato completato senza alcun problema ed ha anche rimesso in funzione tutti i plugin che avevo installato in precedenza.

D'ora in poi il mio blog sarà  sempre aggiornatissimo, ormai non ho più scuse!

31May/0711

Aria di cambiamenti

Probabilmente avrete notato il nuovo design del mio blog, ma si tratta solo di una delle novità !

Innanzitutto mi sono accorto che questo sito aveva ben poco a che fare con le attività  della Unozero, e quindi ho deciso di registrare il dominio claudiocherubino.it, che è il nuovo indirizzo di questo blog.

Se siete giunti qui usando il vecchio indirizzo (blog.unozero.net oppure www.unozero.net/blog) vi prego di aggiornare i vostri bookmark.
Per lo stesso motivo, ho cambiato il nome "Unozero Blog" in "Il Blog di Claudio Cherubino".

Come seconda novità , anche se questa si nota poco, ho approfittato dell'aggiornamento per passare all'ultima versione di WordPress, la 2.2.

Poi, ma questo avrà  sicuramente attirato la vostra attenzione, c'è il nuovo template.
Secondo me è ancora più bello del precedente, spero di non aver fatto troppi casini nel trasferire i contenuti, se notate qualcosa di strano per favore avvertitemi.

Che altro dire? Spero che queste novità , per lo più estetiche, siano gradite, aspetto i vostri commenti!

23Jan/070

Nuova versione di WordPress

Ho appena finito di aggiornare il sito alla nuova versione di WordPress, la 2.1, che è uscita ieri.

Sembra essere andato tutto ok, ma se notate degli errori vi prego di segnalarmi, grazie.

Tagged as: No Comments