Claudio Cherubino's blog Life of a Googler

2Sep/080

Si inasprisce la guerra dei browser

UPDATE: Google Chrome è stato rilasciato in versione Beta per Windows e può essere scaricato da http://www.google.com/chrome.

Proprio quando sembrava ormai che il mercato dei browser web presentasse esclusivamente due protagonisti (Internet Explorer e Mozilla Firefox) e un paio di comprimari (Safari e Opera fra tutti), ecco spuntare l'annuncio clamoroso, che segue almeno un anno di secche smentite:

Google sta per presentare il suo browser!

Chrome, il browser di Google

Chrome, il browser di Google


Il software, chiamato Chrome, è stato presentato oggi sul blog ufficiale di Google, ma non è stato ancora rilasciato, anche se dovrebbe essere questione di giorni se non di ore.

Il progetto, basato su Webkit come Safari, sarà distribuito con licenza open-source ed è destinato a sconvolgere gli equilibri del mercato, sfidando apertamente il recente (e ottimo) Firefox 3 e il prossimo Internet Explorer 8, attualmente in Beta 2.

Le promesse sono molteplici, innanzitutto ogni tab sarà eseguito in un thread processo separato per garantire stabilità e sicurezza. Anche le performance dovrebbero essere di prim'ordine, grazie alla macchina virtuale JavaScript chiamata V8.

E' stata anche prevista una modalità di navigazione stealth per navigare senza lasciare tracce nella cronologia.

Come sempre Google non lesina le sorprese e per presentare Chrome ha pensato di pubblicare un fumetto che ne descrive le caratteristiche e le potenzialità.

Adesso non ci resta che attendere il rilascio, pare che la prima versione distribuita sarà quella per Windows mentre gli utenti Linux e Mac dovranno attendere ancora un pò.

12Jun/075

Safari su Windows

Mi aspettavo che alla WWDC 2007 (Worldwide Developers Conference) di oggi, Steve Jobs avrebbe presentato i nuovi iMac, ma invece mi sono dovuto accontentare del nuovo MacOSX 10.5 Leopard, di qualche indiscrezione sull'iPhone e del rilascio di Safari 3.0 per Windows.

Per chi non lo sapesse, Safari è il migliore browser per Mac, e per la prima volta sarà  disponibile anche per gli utenti Windows come me, anche se solo in versione beta per adesso.

Ovviamente l'ho già  scaricato dal sito ufficiale e installato, ma devo confessare di non esserne rimasto entusiasta.

Pensavo di scrivere questo post da Safari, ma non ci sono riuscito: innanzitutto l'homepage del blog non veniva visualizzata correttamente, con diversi errori di rendering e di css, ma soprattutto il browser andava in crash ogni volta che provavo a scrivere il post dalla sezione di amministrazione del sito.

Probabilmente il colpevole è il codice dell'editor di testo usato da WordPress, ma non c'è stato modo di usare Safari per aggiornare il mio blog.

Nel sito si parla di performance imbattibili, sicurezza elevata e tante altre caratteristiche interessanti.
Di certo per adesso c'è che l'interfaccia e i font adottati sono molto eleganti, ma penso che per sostituire Firefox ancora ci sia molto lavoro da fare...