Claudio Cherubino's blog Life of a Googler

2Oct/080

Pro Evolution Soccer 2009 si presenta al pubblico

Correva l'anno 2002 quando decisi di comprare la Playstation 2 per giocare al capolavoro Pro Evolution Soccer 2 e da allora, anno dopo anno, ho acquistato le nuove versioni del videogioco calcistico per eccellenza.

L'unica edizione che mi sono fatto scappare è quella dell'anno scorso e, a quanto ho letto su Internet, non devo essermi perso granchè.

Di recente ho venduto la Playstation 2 dopo quasi 6 anni di onorato servizio e l'annuncio di Pro Evolution Soccer 2009 mi fa considerare la possibilità di acquistare una Playstation 3, con la classica scusa di usarla anche come lettore Blu Ray.

Proprio oggi è stata rilasciata la versione demo per PC di PES 2009 e dopo aver scaricato il leggerissimo setup da poco più di 1Gb, non ho perso tempo ad installarlo e a giocare un paio di partite.

Giocare con la tastiera fa veramente schifo, però sono riuscito lo stesso a ricavare le prime impressioni sul gioco e devo dire che mi ha fatto proprio venire voglia di giocarci ancora.

Volete provarlo anche voi? L'installer si può scaricare da GamersHell ed inoltre è disponibile un programmino che consente di modificare l'angolazione della camera e la durata del match.

Riuscirà anche quest'anno Pro Evolution Soccer a battere il rivale di sempre Fifa Soccer?

18Feb/083

Il Blu-Ray ha vinto la guerra

Qualche anno fa sono stati presentati al pubblico due formati in competizione fra loro come successore del dvd, caratterizzati ovviamente da maggiori capacità e qualità dell'immagine.

I due formati, Blu-Ray e HD-DVD, sono supportati rispettivamente da due grossi consorzi di imprese. Nel primo caso, il principale promotore è sicuramente Sony, mentre l'altro gruppo vede forti le partecipazioni di Toshiba e Microsoft.

Per quanto riguarda il confronto fra i due tipi di supporto, possiamo dire che HD-DVD costituisce una sorte di evoluzione naturale del dvd e quindi i costi dei lettori e dei masterizzatori è stato sin dall'inizio più contenuto.

Blu-Ray invece è basato su una tecnologia più avanzata (ma anche più costosa) che consente di ottenere capacità di immagazzinamento dati superiori rispetto alla concorrenza.

Come sempre però l'affermarsi di un prodotto non è dovuto esclusivamente alla sua tecnologia, ma soprattutto alla capacità dei produttori di farsi adottare dai consumatori, ed in questo Sony è stata sicuramente più abile.

Innanzitutto la Playstation 3 contiene un lettore Blu-Ray e anzi questo lettore è stato per un discreto periodo di tempo il lettore Blu-Ray più economico sul mercato. Oltre a questo, la Sony è stata in grado di promuovere il formato Blu-Ray come il vero successore del dvd, tanto che moltissimi consumatori non sanno nemmeno dell'esistenza di HD-DVD.

In risposta a ciò, la Microsoft ha messo sul mercato un lettore HD-DVD esterno per la propria consolle X-BOX 360, ma probabilmente si è mossa troppo tardi, e questo accessorio non ha avuto quasi alcun successo.

La battaglia fra Blu-Ray e HD-DVD è durata un bel pò, ma pare che adesso ci sia un vincitore: Toshiba ha deciso di issare bandiera bianca e abbandonare il formato HD-DVD.

La cosa non può che fare felici noi consumatori, visto che un appassionato si trovava costretto a comprare due diversi lettori per poter vedere i film in alta definizione. Di certo non sarà altrettanto felice chi ha già comprato un HD-DVD Player e adesso si trova in casa un costoso (e inutile) soprammobile!

Io per fortuna non avevo ancora fatto la mia scelta proprio per evitare problemi di questo tipo, magari non appena la PS3 cala ulteriormente di prezzo ci faccio un pensierino...