Claudio Cherubino's blog Life of a Googler

27Jul/090

Ritorna Lost!

Non so quanti siano quelli come me che guardano Lost sulla Rai invece di seguirlo sul satellite o scaricare gli episodi da Internet ma di sicuro saranno felici di sapere che da stasera RaiDue proporrà la quinta (e penultima) serie del telefilm, tre episodi ogni lunedì e per tutto il mese di Agosto.

Ad essere sinceri, il periodo non è proprio il migliore per lanciare la nuova serie, ma a quanto pare gli ascolti in Italia non sono proprio il massimo e anche per questo non è stato fatto un grande lancio come negli anni passati.

La quinta serie è composta da soli 17 episodi a causa del ben noto sciopero degli sceneggiatori dell'anno scorso però svela molti dei segreti ancora rimasti tali e getta le fondamenta per la chiusura che avverrà fra un anno.

Speriamo che il livello sia sempre quelle prime serie, magari ci risentiamo stasera nei commenti. Buona visione!

Lost - Quinta serie

Lost - Quinta serie

1Feb/090

Fringe, l’erede di X-Files

Ieri sera ho visto l'episodio pilota di Fringe, la nuova creazione di J.J. Abrams, l'uomo che è anche dietro il successo di Alias e Lost.

La serie mi ha ricordato X-Files e questo non può che essere un bene, considerando quanto ne ero appassionato una decina di anni fa.

Nel primo episodio di Fringe vengono presentati i personaggi principali e questi vengono subito messi alla prova da un caso alquanto inusuale, un aereo che atterra a Boston con tutti i passeggeri e i membri dell'equipaggio morti, infettati da un virus letale sconosciuto.

Ovviamente la cosa è più grossa di quanto sembra, ma solo nei prossimi episodi scopriremo se la verità verrà a galla o resteremo all'oscuro di tutto per anni come accade in Lost! :lol:

La prima stagione della serie è iniziata a Settembre negli Stati Uniti e non è ancora finita, mentre in Italia viene trasmessa a partire da ieri ogni Sabato su Mediaset Premium.

Nessun altro ha visto l'episodio pilota di Fringe?

7Feb/088

Film e serie tv gratis con Stage6

Grazie a Daniele ho scoperto Stage6, un servizio simile a YouTube dove è possibile pubblicare dei video da visionare gratuitamente in streaming.

Rispetto a YouTube ci sono però delle differenze importanti.

Innanzitutto molti video sono in formato HD (risoluzione 1080p) ed inoltre è possibile trovare una grande quantità di film completi in lingua italiana.

Oltre ai numerosi film (da Kill Bill a Quarto Potere) si trovano anche tante serie tv (Lost, Heroes, Dr House, ...) e cartoni animati di ogni genere, sia in italiano che in lingua originale con i sottotitoli.

Tra questi potrei citare Naruto, One Piece o i Simpson e se siete interessati un buon punto di partenza è costituito dal canale OtakuTV.

I video infatti possono essere catalogati per canale ma anche ricercati liberamente in base ad alcune parole chiave o tag (ad esempio provate "italiano" o "ita").

La qualità dei video è eccezionale, l'unico dubbio che mi viene alla mente riguarda la legalità di questo servizio, dato che non penso proprio che la condivisione di film protetti da copyright sia stata autorizzata.

Se è come immagino, non passerà molto tempo prima che le armate di legali delle major televisive si muoveranno sul piede di guerra contro Stage6, ma fino ad allora vi consiglio di approfittarne!

7May/074

Altre tre stagioni per Lost

Il network televisivo ABC ha appena annunciato la fine della popolare serie tv Lost.

Peccato che non si tratti di buone notizie, infatti per concludere la serie e conoscere la soluzione a tutti i misteri, sono state previste altre tre stagioni dopo quella attualmente in onda in America (la terza)

Le stagioni in questione saranno più brevi di quelle attuali, passando da 24 episodi a 16 per ciascuna di esse, e l'ultima si concluderà  solo nel 2010!

Inoltre noi italiani siamo ancora più svantaggiati visto che in America sta terminando la terza, mentre da noi è stata appena conclusa la seconda, almeno nei canali in chiaro.

Riusciremo a restare appassionati per tutto questo tempo o l'interesse per Lost scemerà  col tempo?

Fonte: USAToday

Tagged as: 4 Comments