Claudio Cherubino's blog Life of a Googler

1Jul/090

Firefox 3.5 è tra noi

Si è fatto attendere a lungo, ma alla fine Firefox 3.5 è stato rilasciato ieri, il 30 Giugno.

La nuova versione non solo promette performance migliori rispetto a tutti i browser della concorrenza, ma anche una maggiore leggerezza e il supporto a nuovi standard del web.

Fra le novità vanno sicuramente segnalati il supporto a HTML5 che introduce la gestione di tag audio e video codificati rispettivamente con Vorbis e Ogg Theora, la navigazione geolocalizzata, il supporto nativo per JSON e un nuovo motore JavaScript chiamato TraceMonkey.

Firefox 3.5 è disponibile in 70 lingue, tra cui ovviamente l'italiano, ed è scaricabile dal sito di Mozilla Italia, insieme alla nuova Guida all'Uso.

8Sep/080

Songbird, il media player di Mozilla

Chi contribuisce ad un progetto open-source non lo fa, almeno nelle intenzioni iniziali, per ricavarne dei soldi, ma al massimo notorietà o qualche contatto che potrà risultare utile un giorno.

Di sicuro si tratta di un ottimo modo per imparare cose nuove e sperimentare le ultime tecnologie, ed è con questo spirito che personalmente ho dato il mio apporto a MySQL, PHP, WordPress e, più recentemente, Songbird.

Probabilmente conoscerete tutti i primi tre, ma è proprio dell'ultimo che vorrei parlarvi in questa occasione.

Songbird è un media player open-source basato sulla piattaforma XULRunner di Mozilla, in pratica la stessa tecnologia alla base dei ben più noti Firefox e Thunderbird.

Lo sviluppo è arrivato attualmente alla release 0.8pre ma le caratteristiche sono già confrontabili con quelle di iTunes e comprendono anche il supporto per le estensioni (stile Firefox) e i temi, qui chiamati "feathers".

All'interno del sito ufficiale (http://getsongbird.com/) esiste uno sezione dedicata a chi vuole contribuire (http://getsongbird.com/contribute/) che descrive tutte i modi che esistono per supportare il progetto.

Ovviamente il primo tra essi consiste nello scrivere del codice, ma è anche possibile fare la propria parte semplicemente facendo conoscere Songbird o segnalando i bug che si incontrano.

A proposito di ciò, Pioneers Of The Inevitable (l'azienda che sta dietro Songbird) ha costituito il gruppo sb_core, costituito da quegli sviluppatori che si occupano di fixare i bug dell'applicazione.

In cambio, ogni sviluppatore riceve una serie di quei gadget che rendono felice la vita di noi geek.

Io faccio parte di questo gruppo avendo chiuso il mio primo bug una decina di giorni fa e proprio oggi ho trovato nella cassetta delle lettere una busta contenente una maglietta e tonnellate di stickers, spille e cartoline.

Ho fatto una foto a questo ben di dio, chissà che non invogli anche voi a contribuire:

I gadget di Songbird

I gadget di Songbird

All'inizio potrà sembrare molto difficile, ma pian piano si scoprono tanti piccoli trucchetti e soprattutto si comincia a padroneggiare una piattaforma complessa come quella di Mozilla.

Se volete una mano chiedete pure, ma vi consiglio di scoprire da soli la soddisfazione di vedere il proprio codice all'interno di un progetto così vasto e importante...

2Sep/080

Si inasprisce la guerra dei browser

UPDATE: Google Chrome è stato rilasciato in versione Beta per Windows e può essere scaricato da http://www.google.com/chrome.

Proprio quando sembrava ormai che il mercato dei browser web presentasse esclusivamente due protagonisti (Internet Explorer e Mozilla Firefox) e un paio di comprimari (Safari e Opera fra tutti), ecco spuntare l'annuncio clamoroso, che segue almeno un anno di secche smentite:

Google sta per presentare il suo browser!

Chrome, il browser di Google

Chrome, il browser di Google


Il software, chiamato Chrome, è stato presentato oggi sul blog ufficiale di Google, ma non è stato ancora rilasciato, anche se dovrebbe essere questione di giorni se non di ore.

Il progetto, basato su Webkit come Safari, sarà distribuito con licenza open-source ed è destinato a sconvolgere gli equilibri del mercato, sfidando apertamente il recente (e ottimo) Firefox 3 e il prossimo Internet Explorer 8, attualmente in Beta 2.

Le promesse sono molteplici, innanzitutto ogni tab sarà eseguito in un thread processo separato per garantire stabilità e sicurezza. Anche le performance dovrebbero essere di prim'ordine, grazie alla macchina virtuale JavaScript chiamata V8.

E' stata anche prevista una modalità di navigazione stealth per navigare senza lasciare tracce nella cronologia.

Come sempre Google non lesina le sorprese e per presentare Chrome ha pensato di pubblicare un fumetto che ne descrive le caratteristiche e le potenzialità.

Adesso non ci resta che attendere il rilascio, pare che la prima versione distribuita sarà quella per Windows mentre gli utenti Linux e Mac dovranno attendere ancora un pò.

23Jun/080

I robot vengono in pace

Non lo sapevate?

Eppure non solo vengono in pace, ma hanno anche "scintillanti fondoschiena metallici che non dovrebbero essere baciati".

Volete altre informazioni sui robot? Aprite Firefox e digitate "about:robots" nella barra degli indirizzi.

Si dovrebbe aprire una pagina come quella che segue, nascosta all'interno del browser come easter egg da parte dei goliardici sviluppatori di Mozilla.

about:robots - Easter Egg in Mozilla Firefox

Chissà qual è il piano che hanno questi robot...

PS: avete riconosciuto la citazione nel titolo della pagina?

15Jun/080

Il 17 Giugno esce Firefox 3 e tenta il record

Finalmente l'attesa è finita ed è stato annunciato il rilascio della versione 3 di Firefox per il 17 Giugno.

L'eccezionale browser di casa Mozilla ha ormai conquistato più del 20% del mercato e spera di continuare la scalata alle quote del concorrente Internet Explorer a partire proprio dal prossimo Martedì, quando si tenterà anche di stabilire il Guinness dei Primati per il maggior numero di download di un software nell'arco di 24 ore.

L'evento è stato battezzato Download Day 2008 ed è stato lanciato un sito dedicato per raccogliere le adesioni, che sono già più di un milione e duecentomila!

Fra le novità di Firefox 3 possiamo sicuramente citare l'ottimizzazione delle prestazioni, sia per quanto riguarda l'uso di memoria che la velocità di rendering, la gestione integrata di cronologia e segnalibri, la nuova barra degli indirizzi dotata di completamento automatico e tante altre innovazioni relative alla sicurezza e l'esperienza web.

Io faccio parte di quel milione di appassionati che aspetta con impazienza il 17 Giugno. E voi che aspettate ad aderire?

UPDATE 18/06/2008: Firefox 3 è veramente eccezionale! E poi ho anche ottenuto il mio fantastico Certificato Download Day 2008...

12Jun/081

Firefox suggerisce la pronuncia inglese

Penso che sia capitato a tutti di incontrare una parola inglese e non sapere come pronunciarla.

La soluzione migliore è sicuramente usare un libro di grammatica e decifrare i simboli fonetici, ma chi ne ha voglia e soprattutto è in grado di farlo?

Inoltre non c'è niente di meglio di sentire come viene pronunciata la parola in questione da parte di una persona madrelingua e proprio a questo serve un'estensione per Firefox chiamata Pronounce.

Una volta installata questa estensione, basterà selezionare una parola con il mouse, cliccare con il tasto destro e selezionare "Pronounce" per ascoltare la pronuncia corretta.

Il plugin consente anche di aggiungere un'icona sulla barra degli strumenti, che dovrà poi essere trascinata sulle parole che si vuole far pronunciare oppure cliccata per digitare una parola anche non presente nella pagina e scoprirne la pronuncia esatta.

Firefox Pronounce è ancora alle prime versioni e si vede, infatti non viene dato alcun feedback all'utente nel caso in cui la parola risulti sconosciuta al suo dizionario (che è quello fornito da www.merriam-webster.com), tuttavia è innegabile che possa risultare molto utile a chi ha la necessità di usare la lingua inglese per comunicare, sia per lavoro che per svago.

19May/082

FireNes, l’emulatore Nintendo dentro il browser

Grazie a FireNes la vita per gli impiegati che non hanno voglia di lavorare diventerà sempre più facile.

Si tratta di un'estensione per Firefox che inserisce all'interno del browser un completo emulatore NES (Nintendo Entertainment System) con più di 2500 giochi a disposizione.

L'installazione è semplicissima ed uguale a quella di qualunque altra estensione per Firefox.

Basta infatti andare sul sito (https://addons.mozilla.org/en-US/firefox/addon/7233), scaricare l'estensione e riavviare il browser.

A questo punto sarà comparsa una nuova voce "FireNes" all'interno del menu Strumenti, che farà aprire una barra laterale con la lista dei giochi supportati.

FireNes, emulatore NES per FireFox

Tra questi spiccano anche alcuni titoli che hanno fatto la storia dei videgiochi, tra cui Super Mario, Zelda, Bubble Bobble e tantissimi altri.

L'emulatore è basato su vNES e non consente di ridefinire i tasti, che sono:

  • Sinistra: Freccia sinistra
  • Destra: Freccia destra
  • Sopra: Freccia su
  • Sotto: Freccia giù
  • Start: Enter
  • Select: Ctrl
  • A: X
  • B: Z

Per le ultime novità e per qualunque richiesta vi rimando al sito ufficiale dello sviluppatore, peccato che sia solo in lingua spagnola.

19Jun/073

Usi Firefox? Guadagni più di 75000 dollari!

Si sa che con i sondaggi è facile ottenere i risultati che si vogliono, basta cambiare un pò la formulazione di alcune domande o scegliere un campione differente, ma certe volte i valori sono assurdi!

comScore, una società specializzata nelle indagini di mercato, ha effettuato un sondaggio fra gli utilizzatori di Internet Explorer e Firefox e una delle domande era "Il tuo reddito annuale è superiore a 75000 dollari?".

Volete vedere le risposte?

Firefox vs Internet Explorer - Reddito degli utenti

In pratica un utilizzatore di Firefox su due guadagna più di 75000 dollari all'anno!

Visto che io sono ben distante da questo reddito, chi è di voi che fa media con me e guadagna un pozzo di soldi? :shock:

12Jun/075

Safari su Windows

Mi aspettavo che alla WWDC 2007 (Worldwide Developers Conference) di oggi, Steve Jobs avrebbe presentato i nuovi iMac, ma invece mi sono dovuto accontentare del nuovo MacOSX 10.5 Leopard, di qualche indiscrezione sull'iPhone e del rilascio di Safari 3.0 per Windows.

Per chi non lo sapesse, Safari è il migliore browser per Mac, e per la prima volta sarà  disponibile anche per gli utenti Windows come me, anche se solo in versione beta per adesso.

Ovviamente l'ho già  scaricato dal sito ufficiale e installato, ma devo confessare di non esserne rimasto entusiasta.

Pensavo di scrivere questo post da Safari, ma non ci sono riuscito: innanzitutto l'homepage del blog non veniva visualizzata correttamente, con diversi errori di rendering e di css, ma soprattutto il browser andava in crash ogni volta che provavo a scrivere il post dalla sezione di amministrazione del sito.

Probabilmente il colpevole è il codice dell'editor di testo usato da WordPress, ma non c'è stato modo di usare Safari per aggiornare il mio blog.

Nel sito si parla di performance imbattibili, sicurezza elevata e tante altre caratteristiche interessanti.
Di certo per adesso c'è che l'interfaccia e i font adottati sono molto eleganti, ma penso che per sostituire Firefox ancora ci sia molto lavoro da fare...

14Feb/074

Firefox2 vs IE7: occupazione di memoria

Ho installato Firefox 2 e Internet Explorer 7 non appena sono stati disponibili, ma uso regolarmente il primo e ricado su IE7 solo quando il sito che voglio visitare è compatibile solo quest'ultimo.

Una delle innovazioni principali di IE7 è la possibilità  di aprire più tab all'interno della stessa finestra, cosa che ritengo comodissima e che Firefox supporta da molto tempo. Visto che Microsoft ha copiato questa feature dalla concorrenza, mi sono chiesto se almeno il codice è stato maggiormente ottimizzato.

Pertanto ho deciso di fare dei test sulla quantità  di memoria occupata dai due browser, confrontando il caso di una finestra con più tab aperti rispetto a più finestre aperte con un singolo tab ciascuna. Per quanto riguarda Firefox ho anche effettuato dei test abilitando e disabilitando tutti i componenti aggiuntivi che normalmente uso (una dozzina).
Ecco qui i risultati:

Browser Tabs RAM (Kb)
1x Firefox 2 (no extensions) 1 25488
1x Firefox 2 (12 extensions) 1 41304
1x Internet Explorer 7 1 27416
1x Firefox 2 (no extensions) 5 55980
1x Firefox 2 (12 extensions) 5 66972
1x Internet Explorer 7 5 59256
5x Firefox 2 (no extensions) 1 62396
5x Firefox 2 (12 extensions) 1 92412
5x Internet Explorer 7 1 183204

La prima cosa che salta agli occhi è che conviene sempre aprire un'unica istanza del browser con più tab al suo interno rispetto ad avere più finestre indipendenti.

Tuttavia, mentre nel caso di Firefox l'occupazione di memoria dovuta a più finestre del browser rispetto ad un unico browser con più tab aperti è del 110-140%, se facciamo la stessa cosa con Internet Explorer 7 la memoria viene prosciugata, tanto che 5 finestre richiedono quasi 200 Mb di RAM, con un dispendio del 300% rispetto alla navigazione multi-tab!