Claudio Cherubino's blog Life of a Googler

30Jul/083

Vista è già superato?

E' passato circa un anno e mezzo dall'uscita di Windows Vista e, come vi ho già raccontato, le mie prime impressioni non sono state sicuramente le migliori, tanto da spingermi a reinstallare XP.

Quello che non vi ho detto è che, grazie all'acquisto del nuovo notebook, ho dato una seconda chance a Vista e sono finalmente riuscito ad apprezzarlo a pieno.

Tuttavia, a quanto si legge su Internet, la maggioranza delle persone continua ancora a preferire Windows XP, sostenendo che il nuovo sistema operativo sia pieno di bug e, in generale, di scarsa qualità.

Si tratta di giudizi motivati o di semplice opinione diffusa ma senza fondamenti, anche grazie alla martellante campagna negativa Mac vs Windows di Apple?

Per sciogliere questo dubbio, in Microsoft hanno fatto un esperimento, che io personalmente trovo geniale.

Questo esperimento, chiamato Mojave Experiment, consisteva nell'invitare circa un centinaio di utenti Windows, Linux e MacOS per fargli provare in anteprima il successore di Vista, chiamato proprio Mojave.

Alla fine del test, gli utenti erano invitati a valutare questo nuovo sistema operativo e ben il 90% di essi lo hanno giudicato molto positivamente (in media 8,5 su 10), mentre il voto medio per Vista era stato circa 4,5.

Peccato che Windows Mojave non esista e che il sistema operativo appena testato fosse semplicemente Vista sotto falso nome!

Non dico che Vista sia perfetto, ma di sicuro ci sono troppi pregiudizi e molta gente si lascia trasportare da quello che si dice in giro.

Ecco perché l'azzeccato slogan della nuova campagna di Microsoft è "decide for yourself"...

8Aug/072

Finalmente i nuovi iMac!

Torno dalle vacanze e cosa trovo? I tanto attesi nuovi modelli di iMac!

Anche questa volta il design è stato cambiato, passando dal bianco all'alluminio anodizzato e aggiungendo una cornice nera attorno al display, adesso solo da 20" e 24" (niente più 17"):

Nuovo iMac

Ovviamente il restyling del design è accompagnato da un aggiornamento delle caratteristiche hardware, che adesso prevedono processori dall'Intel Core 2 Duo da 2 Ghz all'Intel Core 2 Duo Extreme da 2,8 Ghz.
La RAM parte da 1Gb e può arrivare fino a 4Gb, gli hard disk vanno da 250 a 500 Gb, mentre per la scheda video la scelta è fra la ATI Radeon HD 2400 XT con 128MB di memoria e la ATI Radeon HD 2600 PRO con 256MB.
In tutte le versioni sono inoltre inclusi il SuperDrive 8x a doppio strato, la webcam iSight, Airport Extreme 802.11n, Gigabit Ethernet e Bluetooth.

Qualche cambiamento anche per le tastiere, che riprendono lo stile estetico in alluminio dei nuovi iMac e sono più compatte, soprattutto per quanto riguarda quella wireless che non prevede più il tastierino numerico.

Dulcis in fundo sono stati anche abbassati i prezzi di qualche centinaio di euro, e adesso il modello base da 20" costa € 1119 IVA compresa, mentre per il top della gamma ci vogliono € 2219.

Il sito italiano della Apple è stato aggiornato con la nuova grafica già  vista sul sito statunitense e nell'Apple Store sono già  ordinabili i nuovi modelli.

Io spero ancora di resistere qualche mese...

Tagged as: , 2 Comments
12Jun/075

Safari su Windows

Mi aspettavo che alla WWDC 2007 (Worldwide Developers Conference) di oggi, Steve Jobs avrebbe presentato i nuovi iMac, ma invece mi sono dovuto accontentare del nuovo MacOSX 10.5 Leopard, di qualche indiscrezione sull'iPhone e del rilascio di Safari 3.0 per Windows.

Per chi non lo sapesse, Safari è il migliore browser per Mac, e per la prima volta sarà  disponibile anche per gli utenti Windows come me, anche se solo in versione beta per adesso.

Ovviamente l'ho già  scaricato dal sito ufficiale e installato, ma devo confessare di non esserne rimasto entusiasta.

Pensavo di scrivere questo post da Safari, ma non ci sono riuscito: innanzitutto l'homepage del blog non veniva visualizzata correttamente, con diversi errori di rendering e di css, ma soprattutto il browser andava in crash ogni volta che provavo a scrivere il post dalla sezione di amministrazione del sito.

Probabilmente il colpevole è il codice dell'editor di testo usato da WordPress, ma non c'è stato modo di usare Safari per aggiornare il mio blog.

Nel sito si parla di performance imbattibili, sicurezza elevata e tante altre caratteristiche interessanti.
Di certo per adesso c'è che l'interfaccia e i font adottati sono molto eleganti, ma penso che per sostituire Firefox ancora ci sia molto lavoro da fare...

5Jun/072

Il nuovo iMac

Ho finalmente deciso che il mio prossimo computer sarà  un Mac!

Sempre più miei colleghi stanno facendo il grande passo e credo che sia arrivata l'ora anche per me.

Alla fine il sistema operativo è sostanzialmente una stabile distribuzione Linux con una spettacolare interfaccia grafica, e anche quello che fino a qualche anno fa era un enorme problema, cioè la disponibilità  di software, ormai è acqua passata.

Ovviamente prima di lanciarmi ho cercato delle alternative per tutti i software che uso per lavoro, ma se pensiamo allo sviluppo di applicazioni web, non dovrebbe mancare nulla.

E poi c'è sempre la possibilità  di usare Parallels per installare Windows, in modo da poter usare anche quei programmi che non hanno alternative valide su MacOS.

L'unica cosa che sto aspettando adesso è l'uscita del nuovo iMac, cosa che dovrebbe avvenire entro il mese di Giugno.

Le indiscrezioni si sprecano, e ci sono anche le prime speculazioni su quello che sarà  il nuovo design del pc desktop di Apple.

Alcuni dicono che sarà  così, in versione alluminio:

Nuovo iMac - prima idea

Altri pensano che l'aspetto del nuovo iMac sarà  questo, in versione nera:

Nuovo iMac - seconda idea

A me piace di più la prima proposta, ma effettivamente anche l'altra non è male.

Voi che ne pensate?