Claudio Cherubino's blog Life of a Googler

13Jun/080

Gestire una radio grazie a Google

Penso che questa notizia farà molto piacere ai miei amici di Radio Elativo, la web radio dedicata alla musica copyleft.

Google ormai non conosce confini e ha presentato un nuovo prodotto rivolto proprio al mercato delle radio, sia quelle tradizionali che in streaming, chiamato Google Radio Automation.

Si tratta di un sistema integrato per l'automazione della regia radiofonica sotto tutti gli aspetti, dalla Playlist al Remote Voice Tracking, passando per la reportistica e la gestione degli spazi pubblicitari sfruttando un altro prodotto innovativo chiamato Adsense for Audio.

Google Radio Automation sarà distribuito esclusivamente con un server da rack 4U proprietario, ma ancora non si sa nulla relativamente ai prezzi di mercato e alla eventuale distribuzione nel nostro paese.

Di sicuro, essendo un prodotto made by Google, si potrà fare affidamento sull'efficienza del sistema e sull'usabilità dell'interfaccia, caratterizzata da icone grandi e colorate e un'organizzazione basata su widget:

31Dec/075

Un anno da blogger

Dopo 200 post scritti e quasi 500 commenti direi che è arrivato il momento di tirare le somme del mio primo anno da blogger che oggi giunge al termine.

Di sicuro per me è stato molto piacevole condividere pensieri e progetti con voi che leggete e mi auguro che sia stato interessante anche per chi sta dall'altra parte.

Il numero dei visitatori è in continuo aumento e potrei anche lasciare il mio posto di lavoro e vivere nel lusso con i 5 euro al mese di rendita degli annunci pubblicitari di Google Adsense! :lol:

I miei buoni propositi per l'anno che viene prevedono di continuare sulla buona strada che pare io stia percorrendo e magari di avviare un nuovo blog/progetto che da un pò mi frulla in testa.

Non dico altro ma spero che ne riparleremo presto, per adesso vi faccio i miei più sentiti auguri di buon anno.

Ovviamente i vostri suggerimenti sono sempre ben accetti, ad esempio preferite gli articoli che trattano argomenti più "tecnici" oppure quelli un pò più frivoli?

A presto!

27Jun/071

Angoli arrotondati per Google Adsense

Si tratta solo di un cambiamenti minore, ma è stata aggiunta una nuova feature che riguarda gli annunci pubblicitari di Google, comunemente noti come Google AdSense.

E' possibile ora arrotondare gli angoli degli annunci e ottenere un effetto come questo:


Per applicare questo effetto ai vostri annunci, vi basta aggiungere una riga con questo codice:
google_ui_features = "rc:X";dove X è un valore compreso fra 0 e 10 (in questo esempio X è 6), che indica quanto gli angoli dovranno essere arrotondati.

Ne potevamo sicuramente fare a meno, ma secondo me così si adattano meglio a temi come il mio.
Inoltre quella degli angoli arrotondati è una delle scelte che vanno per la maggiore nel web design moderno, no?

Tagged as: , 1 Comment
23Apr/075

Diventare ricchi con la pubblicità

Non ho mai pensato di guadagnare qualcosa con Adsense, il servizio di Google per la pubblicazione di annunci pubblicitari a pagamento, tuttavia ne sono sempre stato incuriosito e mi sono sempre chiesto se possa funzionare.

Ci sono casi eclatanti, ad esempio il sito ShoeMoney (che non avevo mai sentito nominare), che riesce a fatturare cifre dell'ordine di 4-5 mila dollari al giorno e non è nemmeno la cifra più alta che si legge in giro!

Ecco le statistiche relative agli annunci che vengono mostrati in queste pagine:

  • questo sito ha mostrato circa 1000 annunci al mese per 3 mesi
  • in totale sono stati effettuati ben 8 click, più o meno un click ogni 400 impressioni, in pratica lo 0,002%
  • il ricavo totale è pari a 2 dollari e 11 centesimi
  • in media quindi un click è stato valutato 25 centesimi di dollaro

Se queste percentuali sono più o meno uguali per tutti i siti, allora ShoeMoney deve ricevere circa 18.000 clic e mostrare qualcosa come 7 milioni di annunci pubblicitari al giorno!
Vi sembra possibile?

A me viene però un altro dubbio, cioè che la posizione ed il contenuto degli annunci influiscano moltissimo sulla percentuale di clic.
Ad esempio, se guardo adesso l'anteprima di questo post, vedo due annunci relativi a mutui e prestiti. Ok, possono interessare a tanta gente, ma su un blog che parla (più o meno!) di informatica, non mi sembrano proprio azzeccatissimi...

Ma quello che mi chiedo più spesso è: la gente clicca su questi annunci pubblicitari?