Claudio Cherubino's blog Life of a Googler

18Sep/092

Sei nuovi film per Philip K. Dick

Pare che finalmente i registi di Hollywood si stiano accorgendo dell'enorme quantità di racconti scritti da uno dei padri della fantascienza, Philip K.Dick, che possono essere trasformati con (relativamente) poco sforzo in film di successo.

Tuttavia dopo l'eccezionale Blade Runner i film tratti dai libri di Philip K. Dick non sono stati dei capolavori assoluti, anche se fra i registi possiamo annoverare Steven Spielberg (Minority Report), John Woo (Paycheck), Paul Verhoeven (Atto di Forza) e Richard Linklater (A scanner darkly).

Sono attualmente in lavorazione ben sei film tratti dalle opere di questo geniale scrittore: "Scorrete lacrime, disse il poliziotto", "Radio libera Albemuth", "The Adjustment Bureau" ("Squadra Riparazioni" nell'edizione italiana), "E Jones creò il mondo", "Il re degli elfi" (di cui abbiamo già parlato) e, soprattutto, "Ubik".

Le notizie al riguardo sono ancora poche, si sa solo che la protagonista di Radio Libera Albemuth sarà Alanis Morissette mentre per The Adjustment Bureau è stato scelto Matt Damon.

Inoltre è stato annunciato che il regista di "E Jones creò il mondo" sarà il visionario Terry Gilliam, già autore di film di fantascienza quali "L'esercito delle 12 scimmie" e "Brazil".

Direi che con questa scorpacciata finalmente le opere di Philip K. Dick hanno avuto l'attenzione che meritano, forse si potrebbe ancora pensare alla versione cinematografica di "La svastica sul sole" o "Labirinto di morte".

Io comunque aspetto con impazienza soprattutto Ubik. E voi?

Comments (2) Trackbacks (0)
  1. Non uscirà mai qualcosa di meglio di Blade Runner, visti i recenti risultati non c’è tanto di che sperare…

    Blade runner è nelle nomination del quarto questionario del Torneo degli Oscar, in cui si arriverà ai premi (non tutti) “denoaltri” blogger. Se sei d’accordo,e se non vuoi votare gli altri Oscar, inserisco automaticamente il tuo voto per questo film in tutte le categorie nel tabellone. Commenta qui o nel mio blog.


Leave a comment

(required)

No trackbacks yet.