Claudio Cherubino's blog Life of a Googler

20Dec/0714

Italia un paese di ignoranti

Sono recentemente usciti i risultati di un'indagine sull'alfabetizzazione italiana e il quadro che ne esce è veramente desolante.

Il sondaggio riguardava la preparazione dei ragazzi quindicenni per quanto riguarda Italiano, Matematica e Scienze e le domande erano veramente banali.

Eppure il 62% degli intervistati non è stato in grado di spiegare l'alternanza fra il giorno e la notte, tanto che molti hanno sostenuto che il Sole gira intorno alla Terra!

Un intervistato su tre non è in grado di effettuare una conversione fra valute (una semplice moltiplicazione o divisione) e uno su quattro non riesce a comprendere un grafico.

E possiamo aggiungere che molte persone ritengono che sia normale l'inesorabile abbandono della lingua italiana a favore di quella specie di slang che si usa negli SMS.

Si, proprio quella tutta piena di K e senza vocali, con "cmq" al posto di "comunque" e "nn" invece di "non"!

Non mi dite che c'è da stare tranquilli...

Comments (14) Trackbacks (0)
  1. C’è da rabbrividire purtroppo. E ti assicuro che “cmq” e “nn” è solo la punta dell’iceberg. Ormai il verbo avere ha perso la sua “h” da tempo… è un carattere in più…

  2. E gli accenti dove li mettiamo? Anche i big o i giornalisti sbagliano i vari accenti. Le persone normali li omettono direttamente.

  3. E visto che siamo in tema mi spammo da solo e vi ricordo uno dei link del mio blog:

    http://poveroprofessore.wordpress.com/

    Sabia, mi devi un altro caffè!

  4. ..purtroppo per me la colpa è principalmente della “cura” degli ultimi governi alla scuola italiana nonchè dei genitori che danno sempre ragione al proprio figlio e mai a prof…dal canto mio sono contento, così le generazioni future non potranno rubarmi il lavoro!….magrissima consolazione direi!

  5. sentite andatevene tutti a cagare perchè non siamo ignoranti…se c’è qualcuno di ignorante quelli siete voi…è possibile che non si possa vivere in pace che già tutti dicano che siamo ignoranti?andate a guardarvi all’ospecchio che sarebbe la cosa migliore… :evil: !

  6. mi rispondete? ho ragione sì o no? :?:

  7. Effettivamente mi fai sentire ignorante, io avrei scritto “allo specchio”! :lol:

  8. i prof non hanno mai ragione, dicono che dobbiamo essere educati ma poi sono i primi a bestemiare e a non capirci…la colpa è loro e non nostra…edere le situazioni delle scuole sarde solo prof che dicono parolaccie in continuazione…quindi, prima di dire roba sugli alunni guardate come sono messi i prof… :cry:

  9. claudio scusa se ti faccio sentire ignorante ma ho solo prof. che non mi insegnano niente…come dicevo prima…

  10. cara Lea, hai completato le elementari? Conosci Manlio Perillo?

  11. no non lo conosco perchè? io sono alle medie…esattamente in terza…

  12. ciao Claudio sei in linea?rispondi… :!:

  13. dai che parliamo un pò di questa storia dei prof così ti posso spiegare con calma…ieri ero di fretta… :wink:

  14. c’è nessuno?


Leave a comment

(required)

No trackbacks yet.