Claudio Cherubino's blog Life of a Googler

16May/076

L’ottavo Harry Potter

J.K. Rowling, la creatrice di Harry Potter, ha dichiarato che intende scrivere un nuovo libro di Harry Potter dopo il settimo, previsto per Luglio e che era stato annunciato come l'ultimo della saga.

La scrittrice ha detto che potrebbe fare ciò per beneficienza, e che non si tratterebbe di una nuova storia, ma di una specie di enciclopedia del mondo di Harry Potter, nella quale inserire tutto il materiale extra che non è stato incluso nei sette romanzi.

Sono certo che questa notizia renderà  felici un sacco di appassionati, ma io temo che si rischi di tirare un pò troppo la corda per sfruttare un filone che sta avendo un successo incredibile...

Comments (6) Trackbacks (0)
  1. La Rowling è sempre stata molto chiara in merito: solo 7 libri ed un eventuale ottavo solo a scopo benefico e senza alcun tipo di “rivelazione” shockante, finale alternativo etc etc…quindi possiamo star tranquilli…..piuttosto: meno 64 all’uscita del settimo libro…io ho già prenotato la mia copia(in inglese)…e voi?!

  2. Io devo ancora leggere il sesto…

  3. Purtroppo quando le cose diventano melassa commerciale è inevitabile! Non c’è più la sacralità dell’opera d’arte, anche se si tratta di un libro sufficiente, per me, come Harry Potter.
    Nulla di nuovo all’orizzonte…

  4. :wink: anche io penso che si tirerebbe troppo la corda! a me piace molto harry potter e anche la scrittrice, ma ho già letto il settimo libro in inglese e penso che si possa fermare!!! ora che ha fatto milioni, può anche smettere!!

    :lol: :razz: :grin:

  5. Adesso è spuntato pure il gossip sui personaggi inventati dei libri di Harry Potter.

    Ha fatto scalpore la dichiarazione della Rowling che Silente sia gay. Ma a chi interessa???

  6. l’ho letto in italiano pero nn l’ho ancora finito…nn voglioi ke finsca qui!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    nooooooooooooooooooo…ueeeeeeeeeeeeee


Leave a comment

(required)

No trackbacks yet.