Claudio Cherubino's blog Life of a Googler

15Apr/074

Manda all’inferno un amico

Effettivamente non mancava che questo...

Dopo tutti i social network e tutte le community e i siti collaborativi che stanno formando il cosiddetto Web 2.0, il prossimo passo non poteva che essere l'Inferno sul web!

Se volete condannare qualcuno alla dannazione eterna, non avete che da andare su You Are Damned e indicarne nome e motivo della pena.

Ci sono gi� più di 45000 dannati, e non mi aspettavo di trovare così presto una persona nota.
Penso che la conosciate anche voi, guardate la figura.

E no, non sono stato io...

You Are Damned!

Comments (4) Trackbacks (1)
  1. Avrei voluto essere io..ma nemmeno io sono l’eroe in questione…chissà che non sia stato mio padre…

  2. Beh…ci sono milioni di persone che potrebbero averlo fatto…

  3. Ma quanto siete esagerati!
    ‘Sto pover’uomo verrà santificato come martire se si continua così!
    P.S. Hai aggiumto altri adwords di Google?
    Che palle :-(

  4. Il fatto è che sto diventando miliardario con tutti i click che vengono fatti, e ho pensato che quelli nella barra laterale non venivano visti da nessuno.
    Da parte mia si tratta di un esperimento per capire come si reagisce agli annunci. Tu che ne hai pensato?


Leave a comment

(required)