Claudio Cherubino's blog Life of a Googler

29Mar/072

Vuoi andare a New York?

...impara a nuotare!

Provate a chiedere le indicazioni stradali a Google Maps per andare da Catania a New York, ed il risultato sarà  quello in figura:

Google Maps: Catania - New York

Non male come suggerimento "Attraversa a nuoto l'Oceano Atlantico", una botta di salute da più di 5500 Km!

28Mar/0716

Il “mio” libro su AJAX

Nei mesi passati ho collaborato con un editore inglese specializzato in testi tecnici, Packt Publishing, per la traduzione e la cura dell'edizione italiana del libro "AJAX e PHP: Sviluppare applicazioni web dinamiche".

Oggi finalmente è stata messa online una pagina dedicata a questa edizione, http://www.packtpub.com/AJAX-e-PHP/book, e il libro dovrebbe essere acquistabile nei negozi o via Internet da Aprile.

Ovviamente sono di parte, ma ho scelto di occuparmi di questo testo perchè AJAX è sicuramente la tecnologia del momento e non esistono, a mio parere, libri in italiano che trattano l'argomento con lo stesso approccio di questo. Gli autori, infatti, hanno scelto di spiegare tutta la teoria che sta dietro AJAX partendo dagli esempi ed in maniera molto pratica.

Nei 10 capitoli che compongono il libro si parla quindi di validazione di form, autocompletamento, chat, grafici, feed RSS, drag-and-drop e molto altro.

E non dimenticatevi della migliore edizione italiana di un libro di informatica! :-)

26Mar/070

Life is what you choose

E' questo il nuovo slogan della Beck's, avete visto anche voi lo spot in tv?

Io si e mi è piaciuto, anche perchè è difficile non abboccare all'amo.
Nello spot si vede un ragazzo in aereo, seduto accanto ad una bella ragazza. Dopo qualche secondo arriva l'hostess e propone al ragazzo di cambiare il suo posto con uno in prima classe. Ovviamente lui è indeciso: lusso o passione?

Lo spot si conclude qui, con un eloquente "Scegli il tuo finale su becks.it".
Non solo ci hanno incuriosito ma ci sentiamo anche chiamati in causa, che ci costa visitare il sito e vedere i due finali (entrambi simpatici)?

Ovviamente non vi racconto come finisce, tanto sono sicuro che anche voi visiterete presto il sito in questione...

22Mar/072

Italia.it vogliamo chiarezza!

E' partita da scandaloitaliano una seria proposta per ottenere chiarimenti sul progetto Italia.it, lo scempio da 45 milioni di euro.

Si tratta di una petizione online, basata sulle leggi italiane che sanciscono il diritto dei cittadini di avere accesso agli atti della loro Pubblica Amministrazione.

Di seguito il testo della lettera, che può essere sottoscritto compilando (con dati reali!) questo modulo:

Signor Presidente del Consiglio Romano Prodi, Signori Ministri Francesco Rutelli e Luigi Nicolais, a noi l'Italia piace. Il portale Italia.it, da poco rilasciato online, decisamente meno. Questione di gusti direte voi: non è così.

Dal giorno del suo debutto Italia.it è stato oggetto di una valanga clamorosa di critiche da parte di tutto il mondo web, italiano e non: tecnici, designers, comunicatori, esperti di marketing turistico online, bloggers e semplici utenti.

Accanto a loro un inspiegabile ed assordante silenzio dei canali istituzionali, della stampa e dei media televisivi; con qualche rara eccezione dei pochi che ne hanno trattato marginalmente.

Il portale, che del progetto "Scegli Italia" rappresenta l'elemento catalizzatore per il rilancio del turismo italiano, si è rivelato, alla prova dei fatti, del tutto inadeguato allo scopo.

In considerazione delle ingenti risorse economiche allocate, 45 milioni di euro o più, e del tempo trascorso dall'inizio del progetto, varato il 16 marzo 2004, la cosa appare ancor più grave.

Dal 22 febbraio scorso, data di presentazione del portale, si è assistito ad un balletto di cifre, comunicati, interviste, riunioni di osservatori, interrogazioni e smentite dai quali emerge una sola cosa: una sostanziale assenza di trasparenza e limpidezza su tutta la vicenda.

Noi chiediamo invece che per Italia.it sia tutto chiaro.

Questo governo, anche con suoi recenti atti, ha dato prova di voler iniziare un percorso di modernizzazione e trasparenza di tutto l'operato della pubblica amministrazione: oggi ha modo di far seguire i fatti alle parole.

Senza citare leggi e provvedimenti, che pure garantiscono pieno diritto di accesso a documenti pubblici, in qualità  di cittadini appassionati e scrupolosi Vi chiediamo, come semplice atto di responsabilità  e di etica civile, di mettere a disposizione su di un sito istituzionale o di far pervenire al seguente indirizzo di posta elettronica

scandaloitaliano@gmail.com

una copia in formato elettronico dei seguenti documenti:

* studio di fattibilità  completo del progetto Scegli Italia
* costo totale previsto dell'intero progetto, con dettaglio
* convenzioni tra DIT* e Innovazione Italia per l'esecuzione del progetto Italia.it
* bando di gara
* capitolato
* elenco imprese o RTI* partecipanti alla gara
* documento di aggiudicazione con dettaglio dei criteri adottati e motivazioni
* risultati del benchmark internazionale sulle offerte presentate
* contratto in essere con il RTI: IBM, ITS e Tiscover
* atto transattivo del 2006 con il RTI: IBM, ITS e Tiscover con dettaglio motivazioni

Confidiamo che questa nostra istanza abbia esito positivo. Vi ringraziamo sin d'ora per l'attenzione che, ne siamo certi, dedicherete a questo appello.

La lettera verrà  inviata giorno 1 Aprile, se volete aderire firmate la petizione e pubblicizzate l'iniziativa.
Chissà  se è la volta buona che otteniamo un pò di chiarezza...

21Mar/074

La nuova 500

Non so a voi, ma a me la forma della nuova Fiat 500 piace proprio!

Fiat 500

Dopo 50 anni esatti dalla presentazione della storica 500, esattamente il 4 Luglio 2007, verr� presentata al pubblico e commercializzata.
Avr� a disposizione due motori benzina, 1.2 8v da 69 CV e 1.4 16v da 100 CV, e il turbodiesel 1.3 16v Multijet da 75 CV.

Anche gli interni saranno molto curati:

Fiat 500 - Gli interni

Ancora non si conoscono i prezzi, ma se non saranno esagerati secondo me vender� un bel pò...

Tagged as: , 4 Comments
18Mar/071

Chi ha tempo per una seconda vita?

Ormai quotidianamente leggo qualche notizia su Second Life, il mondo virtuale creato da Linden Lab che conta quasi 5 milioni di residenti!

Dall'Italia si trovano grandi nomi come Gabetti che ha deciso di investire 100.000 euro per avviare un'attività  su Second Life. Radio 24 ha mandato un proprio inviato come giornalista, ma la cosa che colpisce maggiormente è che ci sono anche i nostro politici, tra cui Di Pietro e D'Alema!

Attualmente su Second Life si trovano grandi aziende, celebrità , eventi mondani e anche le droghe!
Gli U2 hanno tenuto un loro concerto, la Toyota vende le proprie auto e per chiunque è possibile guadagnare dei soldi reali, visto che 270 Linden Dollars, la moneta di Second Life, possono essere cambiati con un dollaro vero.

Tutte ciò (e soprattutto la possibilità  di fare soldi!) mi spinge fortemente a provare Second Life, ma non riesco a trovare il tempo.
Chi mi convince a crearmi una seconda vita?

15Mar/070

Umorismo geek

Se avete iniziato solo adesso a studiare la programmazione web e non riuscite a memorizzare tutti i tag HTML esistenti, ecco qui la soluzione al vostro problema, i tag illustrati!

tag italic

tag strong

14Mar/070

Giorno di Pi Greco

Non poteva che essere oggi, 14 Marzo (3/14 secondo il formato americano), il Giorno di Pi Greco!

Questa ricorrenza è stata lanciata dall'Exploratorium di San Francisco, il grande Museo della Scienza, che ha dedicato un sito alle celebrazioni (http://www.exploratorium.edu/pi/index.html).

Anche la South Dakota State University ha dedicato una pagina al Giorno di Pi Greco e ha lanciato un concorso per la t-shirt commemorativa.

In ogni caso, se provate a cercare su Internet, troverete un sacco di siti e celebrazioni per questo giorno. A quanto pare i fanatici della matematica non sono pochi!

E magari vi sorprenderà  che oggi sia anche il compleanno di Albert Einstein...

12Mar/071

Gruppi in Skype

Probabilmente sono incapace io, ma fino adesso non avevo ancora capito come raggruppare i contatti in Skype, come faccio regolarmente con MSN Messenger.

Oggi finalmente ho scoperto il trucco, ovviamente era più che banale, bastava andare su Visualizza-Mostra i gruppi dei contatti!

Vi prego, ditemi che nemmeno voi conoscevate questa funzione...

Tagged as: , 1 Comment
8Mar/070

API PHP per AMGA

AMGA (http://amga.web.cern.ch/amga/) è il catalogo di metadati ufficiale di gLite (http://glite.web.cern.ch/glite/), uno dei middleware per il grid computing più usato al mondo.

Questo servizio fornisce delle API per C++, Java, Python e Perl, e io ho sviluppato recentemente quelle per PHP (http://amga.web.cern.ch/amga/php/index.html).

Proprio oggi ho tenuto un breve talk per presentare queste API al JRA1 All-Hands meeting (http://indico.cern.ch/conferenceDisplay.py?confId=11908), e ho pensato che magari qualcuno potrebbe essere interessato all'argomento.

Se siete fra questi, vi invito a scaricare la presentazione che ho mostrato.

Tagged as: , , , No Comments